Categoria: Pensieri e Storie


Il Signore della vita era morto;
ma ora, vivo, trionfa.

Amico! Tutti ci ha abbracciati, traditori come Giuda e Pietro,
o amorevoli come Giovanni e Maria.
Amico. Questa parola, fissa come un piolo nel terreno, non l’ha potuta spostare neanche
la morte, neanche tutta la violenza di cui siamo capaci noi uomini ed è rimasta ferma nella storia del mondo e nella nostra vita come punto instancabile di ripresa e speranza.
Lui è risorto, è qui e con la stessa infinita passione ci ripete: amico! Leggi tutto


L'11 Febbraio 1798, le truppe francesi comandate dal generale Berthier, entrate nella capitale pontificia la medesima notte, occupavano il Quirinale, il Campidoglio e la Trinità dei Monti: la 61ma semi-brigata di cacciatori vi si acquartierò, stabilì le sue cucine di campo nel chiostro e obbligò i religiosi a raggrupparsi in uno dei dormitori. Il 15 Febbraio, veniva proclamata la repubblica romana, il papa veniva arrestato, i cardinali imprigionati

ARTICOLI RECENTI

news-icon

[frontpage_news widget=”586″ name=”Articoli Recenti”]

APPUNTAMENTI

icona-appuntamenti

[frontpage_news widget=”588″ name=”Appuntamenti”]