Pellegrinaggio dei giovani di Roma sulle orme di Paolo


Papa Francesco incontrerà a Roma l’11 e il 12 Agosto tutti i giovani italiani per pregare con loro per il Sinodo dei Vescovi del prossimo ottobre che avrà a cuore la cura e l’annuncio della fede alle nuove generazioni.

Ogni Diocesi si prepara all’incontro con il Papa con un pellegrinaggio diocesano. In tutto il territorio nazionale si vivranno giorni di cammino e sarà visibile il passo veloce e deciso di tanti ragazzi che vogliono dire il loro sì al Signore e alla Chiesa!

Il Pellegrinaggio di Roma:

Il 5 Agosto alle ore 14.30 partiremo da San Giovanni verso Pozzuoli e ripercorreremo alcuni tratti della Via Appia percorsi da Paolo nel suo viaggio verso Roma:

Pozzuoli – Minturno – Itri – Fondi – Terracina – Roma

L’ultima tappa a Roma sarà il 9 e il 10 Agosto dove accoglieremo nelle nostre parrocchie i giovani italiani.

L’11 Agosto, alle 18.30, Papa Francesco incontra i giovani al Circo Massimo: festa e notte bianca organizzate dal Servizio Nazionale per la Pastorale Giovanile.

Il 12 Agosto ci sarà la S. Messa in Piazza San Pietro con Papa Francesco.

Cosa portare?

Zaino, sacco a pelo, costume, borraccia, scarpe comode per camminare, occorrente per la propria igiene personale, Bibbia.

Contributo per l’esperienza:

Costo 200,00 euro, che comprende vitto, alloggio, viaggio, ingresso ai luoghi, kit per la partecipazione all’evento con il Papa.

Il viaggio è a cura dell’Opera Romana Pellegrinaggi.

Dove iscriversi?

Per i gruppi parrocchiali presso il Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile

Don Antonio Magnotta – Suor Quintila Cruz

Tel. 0669886447 – 3389218121

E-mail: pastoralegiovanile@vicariatusurbis.org

www.pastoralegiovanileroma.it

Per le cappellanie universitarie presso l’Ufficio per la Cultura e l’Università:

Annalisa Ceravolo, tel. 0669886584

E-mail: annalisa.ceravolo@vicariatusurbis.org

www.culturaeuniversita.org

Nei siti dei rispettivi uffici è possibile scaricare la scheda d’iscrizione.

Chiediamo di iscriversi entro il 15 Maggio nei rispettivi uffici del Vicariato di Roma versando una quota di 50 euro e il saldo entro il 31 Luglio.

La quota d’iscrizione non potrà essere restituita qualora non si partecipasse al pellegrinaggio.

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: