Categoria: Archivio eventi


In occasione del 5° anniversario di apertura, le catacombe dei SS. Marcellino e Pietro promuove l’evento:    IL SEGNO DI GIONA”  una catechesi con Arte tenuta da Mons. Andrea Lonardo . Domenica 14 aprile 2019 alle ore 17:00 nella chiesa parrocchiale, in Via Casilina, 641. Durante la stessa giornata i visitatori delle catacombe dei SS. Marcellino e Pietro potranno usufruire della riduzione sul biglietto.

Per maggiori dettagli, consulti la locandina di seguito e, se desidera partecipare alla catechesi, può comunicarcelo compilando il modulo di iscrizione al seguente link: https://forms.gle/feoJ9qcZYD3bDGxH7 Leggi tutto


La cappellania universitaria di Roma Tre organizza per sabato 13 aprile alle ore 15.00 una visita al giardino monastico dell’Abbazia di san Paolo.

I dettagli si trovano sulla locandina qui sotto.


Lunedì 8 aprile, incontro dei cappellani e dei collaboratori della pastorale universitaria.


Domenica 17 marzo per i Docenti e i Ricercatori universitari, presso il Monastero dei Santi Quattro Coronati e Sabato 23 marzo per gli studenti universitari presso il Monastero delle Clarisse di Santa Chiara. Le Celebrazioni Eucaristiche saranno presiedute da Mons. Andrea Lonardo


Mercoledì delle Ceneri del 6 Marzo 2019 celebrazione con il rito dell'imposizione delle ceneri presso le cappellanie universitarie di Roma.


Lunedì 18 Febbraio, ore 18.30 Messa nella memoria liturgica, patrono degli Artisti, presieduta da Sua Em.za il Cardinale Angelo De Donatis, nella Basilica di Santa Maria Sopra Minerva.


Il prossimo incontro dei Docenti universitari si svolgerà martedì 12 febbraio 2019 alle ore 17.00 presso l’Università degli studi di Roma "Tor Vergata"


Lunedì 18 febbraio, nella Basilica di Santa Maria Sopra Minerva,
ore 18.30 Messa nella memoria liturgica, patrono degli Artisti,
presieduta da Sua Em.za il Cardinale Angelo De Donatis

Ore 20.15
LA LUCE DELL’ARTE SULLA VITA DEGLI UOMINI
Mons. Andrea Lonardo
p. Riccardo Lufrani O.P. Leggi tutto


Presso alcune cappelle universitarie, durante il rito di benedizione, è stata consegnata la "preghiera dello studente" di San Tommaso d'Aquino.