Autore: Redazione


di Pasquaeleonora Moramarco*

Magnificente e sbalorditivo. È così che ci è apparso lo studio 15 di Cinecittà una volta superata la soglia d’ingresso. Innegabile la potenza con la quale già solo la facciata frontale, ricreata su stampo della Reggia di Caserta, ci ha letteralmente colpito. Leggi tutto


Sabato 26 maggio 2018, alle ore 19, nella basilica di San Giovanni in Laterano , quarantacinque studenti provenienti da tutte le università di Roma riceveranno il sacramento della Confermazione.


SS. VINCENZO E ANASTASIO – Piazza di Trevi

25 maggio 2018 ore 20.15

mons. Andrea Lonardo, direttore del Servizio per la Cultura e l’Università in dialogo con Marco Bussagli, docente Accademia di Belle Arti di Roma Leggi tutto


SS.MA TRINITA’ AL MONTE PINCIO   Piazza Trinità dei Monti

18 maggio 2018, ore 20.15

mons. Andrea Lonardo, direttore del Servizio per la Cultura e l’Università in dialogo con Tiziana D’Acchille, direttrice Accademia di Belle Arti di Roma Leggi tutto


L'11 Febbraio 1798, le truppe francesi comandate dal generale Berthier, entrate nella capitale pontificia la medesima notte, occupavano il Quirinale, il Campidoglio e la Trinità dei Monti: la 61ma semi-brigata di cacciatori vi si acquartierò, stabilì le sue cucine di campo nel chiostro e obbligò i religiosi a raggrupparsi in uno dei dormitori. Il 15 Febbraio, veniva proclamata la repubblica romana, il papa veniva arrestato, i cardinali imprigionati


di Alessandro Zaccuri

Ventiquattro è il numero del cinema o, almeno, lo è stato per lungo tempo. Corrisponde alla quantità di fotogrammi che si susseguono in un secondo, stabilendo un’unità di misura che le tecniche di ripresa digitale hanno fatalmente messo in discussione. Dagli analogici 24fps (è l’acronimo di “fotogrammi per secondo”, appunto) si è passati presto ai 30fps e, oggi come oggi, lo standard dei 60fps inizia a essere considerato più che raccomandabile. A proposito: in francese – che del cinema resta pur sempre la lingua madre – “digitale” si dice numérique, e con questo torniamo al punto. Al fatto, cioè, che il rapporto fra cinema e matematica si pone anzitutto in termini di tecnologie e di linguaggi, estendendosi poi all’ambito dei contenuti narrativi. Volendo giocare ancora un po’ con le parole, si potrebbe insistere sulla parentela strettissima che corre fra “contare” e “raccontare”, in una dimensione che vale per tutte le arti (la metrica in poesia, le battute in musica eccetera) e che assume nel cinema un significato ancora più impegnativo. Leggi tutto


11 maggio 2018, ore 20.15

SAN PIETRO IN VINCOLI

Piazza di San Pietro in Vincoli

mons. Andrea Lonardo, direttore del Servizio per la Cultura e l’Università in dialogo con Jean-Paul Hernandez sj, docente Pontificia Università Gregoriana Leggi tutto


Papa Francesco incontrerà a Roma l’11 e il 12 Agosto tutti i giovani italiani per pregare con loro per il Sinodo dei Vescovi del prossimo ottobre che avrà a cuore la cura e l’annuncio della fede alle nuove generazioni


andrea-lonardo-a-regola-darte

"Prospettive e Sentieri", rubrica video a cura di Andrea Lonardo: #4 A REGOLA D'ARTE


Dal titanico progetto per il monumento funebre di Giulio II traspare tutta la tragica esperienza del Buonarroti, l'artista esule, in perenne conflitto con sé stesso, macerato da un sentimento di profonda diffidenza nei confronti del genere umano, della famiglia e dei suoi stessi collaboratori.